MENU

La top 10 delle cose da fare in Kirghizistan

Laghi, canyon, foreste, mercati e molto altro ancora

di Munisa Bairambekova

5 novembre 2022
Avete presente la sensazione che si prova quando si vede una bellezza incontaminata? Montagne pazzesche con valli aperte? In qualche modo vi eccita. Questo è ciò che fa il Kirghizistan ai visitatori. I viaggiatori sono attratti da questo Paese per la sua bellezza mozzafiato, le sue fantastiche escursioni, la sua cultura particolare e le sue esperienze assolutamente indimenticabili. Valli infinite con enormi montagne tutt'intorno, laghi turchesi cristallini, aquile selvatiche, canyon Questo Paese ha tutto. Con i suoi numerosi parchi e viali alberati, è la città più verde di tutta l'Asia centrale. Non si può lasciare il Kirghizistan senza aver vissuto un'esperienza indimenticabile ed essere stati ispirati, ma per rendere il vostro viaggio ancora più incredibile, seguiteci per conoscere le 10 cose più importanti da fare in Kirghizistan.

  1. Fare un tuffo nel gelido Issyk-Kul.
Se non siete proprio sicuri di cosa fare in Kirghizistan, allora andare a Issyk-Kul è un ottimo inizio. L'Issyk-Kul, il secondo lago alpino più grande del mondo, è una delle località più conosciute del Kirghizistan. Lungo la sponda settentrionale ci sono numerosi punti in cui è possibile fare un tuffo. Il paesaggio che circonda il lago è molto bello.

2. Soggiornare in un campo di yurte.

Una delle cose più belle e particolari da fare in Kirghizistan se volete conoscere meglio la cultura nomade dell'Asia centrale è soggiornare in un campo di yurte. Molte famiglie nomadi aprono le loro yurte ai visitatori. Siete invitati a trascorrere qualche notte con loro, a partecipare alle loro attività quotidiane e ad acquisire le competenze necessarie per sopravvivere come nomadi sulle montagne kirghise.

3.Mettete alla prova le vostre abilità commerciali al bazar di Osh.

Osh, la seconda città del Kirghizistan, si trova nel cuore delle montagne, a pochi passi dalla Valle di Fergana dell'Uzbekistan. La gente del posto dice che la città è più antica di Roma, e questo è dimostrato dal fatto che è molto più "tradizionale" della capitale, Bishkek. Il bazar della città è uno dei più grandi dell'Asia centrale ed è un luogo ideale per mettere alla prova le vostre capacità di contrattazione!

4. Incontrare i cacciatori di aquile reali.

La caccia all'aquila è un'usanza di lunga data in Asia centrale. La pratica di addomesticare questi uccelli è stata avviata dai nomadi che vagavano per le steppe dell'Asia centrale migliaia di anni fa ed è stata tramandata di generazione in generazione.

5. Fare una gita a cavallo.

Uno dei modi più belli per vivere il Paese in vero stile kirghiso è quello di andare a cavallo per uno o più giorni. Anche se non siete mai saliti a cavallo prima d'ora, cercate di affrontarla come un'esperienza nuova ed emozionante.

6. Un bagno in una sorgente calda naturale.

Se vi piace l'acqua calda, sarete felici di sapere che in Kirghizistan ci sono molte sorgenti calde naturali! Poiché sono molto salutari, alcune di esse sono molto apprezzate.

7. Esplorare i mistici canyon.

Nonostante sia uno dei Paesi più piccoli dell'Asia centrale, il Kirghizistan non smette mai di stupire per la diversità dei suoi paesaggi, che vanno da terreni accidentati e gole di arenaria a magnifiche catene montuose, valli verdeggianti, centinaia di fiumi e laghi d'alta quota.

8. Passeggiate nel cuore di Bishkek.

Molto probabilmente non è stata Bishkek ad attirarvi in Kirghizistan, se vi trovate lì. Tuttavia, la capitale kirghisa è ricca di splendide architetture sovietiche, parchi incantevoli e cucina internazionale.

9. Visitate la foresta di noci più grande del mondo ad Arslanbob.

Non lontano dal confine con l'Uzbekistan, tra le montagne Babash-Ata, si trova la piccola città di Arslanbob. Qui si trova la più grande foresta di noci del mondo e ci sono molti sentieri escursionistici che attraversano la foresta.

10. Imparate a costruire una yurta tradizionale.

In Kirghizistan, le yurte vengono utilizzate da più di mille anni e sono ancora costruite nello stesso modo. Sono una rappresentazione significativa della cultura kirghisa. È indubbiamente utile capire come si costruiscono le yurte. È molto più affascinante di quanto si possa immaginare!

Iscriviti al nostro blog
Seguiteci su
Write to Us
WhatsApp
Mail
Phone